Skip to main content

I postini non suonano mai due volte

I postini qui in Svezia non suonano mai due volte, ne tre, ne una, in pratica non suonano mai….

Il motivo principale è che qui non ci sono i citofoni!

O meglio, raramente in qualche palazzo c’è il classico citofono che si trova normalmente nelle case italiane con un bottone per ogni appartamento e cicalino e cornetta installata in casa, però come dicevo è quasi una rarità.

Qui semplicemente non si usa il citofono e per entrare nel palazzo oltre alla classica chiave si usa sopratutto digitare un codice a 4 numeri su una pulsantiera presente vicino alla porta d’ingresso:Beroringsfria_524x224

La cosa “figa” è che la chiave per entrare nel palazzo e quella del mio appartamento è una sola, ci sono due particolari seghettature sulla chiave che permette di entrare nelle zone comuni e allo stesso tempo nel tuo appartamento ma non in quella di un’altro.

Ah una cosa, le serrature qui funzionano al contrario, in pratica per aprire una porta devi girare nel senso contrario rispetto alle serrature classiche italiane. Ricordo circa due anni fa che al ritorno da una serata in pizzeria in Italia ho dovuto svegliare mia madre perché la chiave non mi funzionava….ho poi scoperto il giorno dopo che ero che non la giravo nel verso “italiano”…..  🙂

Nel mio palazzo oltre al codice numerico si può entrare appoggiando la chiavetta elettronica fornita (che si usa per entrare in cantina, lavanderia, casetta dell’immondizia, stanza delle bici,…) e alle ore 21.00 la porta si chiude elettronicamente e senza chiave/codice/chiave elettronica non si entra. Spesso molti palazzi hanno la porta sempre chiusa tutto il giorno, ma nel mio dalle 6.00 alle 21.00 è sempre aperta.

E per andare a trovare qualcuno e fargli una sorpresa? Ti attacchi al tram, ti conviene chiamare la persona che vuoi visitare e chiedere il codice di ingresso, altrimenti stai fuori al freddo.

Non capisco il motivo di questo sistema, che sicuramente è pratico anche se penso sia un ottimo espediente per non avere persone sgradite davanti alla porta di casa, conoscendo gli svedesi che un “po'” riservati sono….

Altra cosa completamente fuori dal mondo è la cassetta della posta, in diverse case è presente all’ingresso del palazzo ma in tante altre è dietro la porta del proprio appartamento:

IMG_8995

La posta te la ritrovi così sullo zerbino, che qui non lasciano fuori dalla porta ma dentro l’appartamento….

Così come succede da me i postini si fanno 4 piani di scale con la posta e la consegnano direttamente nella buca presente nella posta d’ingresso.

Ammiro molti i postini che nonostante le condizioni spesso avverse nel fare il loro lavoro si devono pure fare le scale, per decine e decine di palazzi. Sicuramente sono sempre in splendida forma!

I postini oltre ai classici mezzi ne utilizzano anche di particolari. La bicicletta per le consegne in città va per la maggiore e si usa moltissimo anche una specie di triciclo completamente elettrico nel mio quartiere per la consegna della posta:

1325023_1200_675

Inoltre diversi anni fa le poste svedesi hanno acquistato circa 3000 macchine Fiat tipo Ducato/Fiorino/Doblò con la particolarità di avere la guida a destra per la consegna della posta senza scendere dall’auto:

STOCKHOLM 20090611 På torsdagen tecknade Posten ett ramavtal med den italienska biltillverkaren Fiat om leveranser av 3000 nya brevbärarbilar under tre år. Bilmodellen Fiorino är en nyutvecklad småbil anpassad för lätta transporter. Foto Jonas Ekströmer / SCANPIX kod 10030

Si usa sopratutto in periferia e nelle case sparse in campagna e qui è facile vedere schiere di cassette postali come queste:

Postlådor_2008a

Lo stesso postino oltre a consegnare la classica posta (buste/lettere) consegna anche pacchetti (lasciandoli direttamente davanti alla porta del tuo appartamento o cercando di infilarteli nel buco della porta….) e la classica pubblicità.

Potrei benissimo indicare sulla porta d’ingresso di non ricevere pubblicità come fanno in tanti ma mi interessa vedere sempre le offerte, volantini e depliant che consegnano per imparare nuove parole o semplicemente per scegliere dove fare la spesa.

Spesso alle ore 20 del sabato sera o alla domenica mattina mi ritrovo la posta sullo zerbino di casa, ma questa non viene recapitata dai classici postini ma da altre persone.

Giusto, ma che tipo di posta viene consegnata?

La maggior parte si tratta di pubblicità dei vari supermercati/negozi/centri commerciali, con offerte del giorno e della settimana, qui sotto è una foto della posta consegnata in un mese!!!!! (18cm di altezza, quasi 3 kg di carta, che finiranno direttamente nella riciclata….)

IMG_9815

A volte arrivano pubblicità particolari come questa dei fuochi artificiali sotto le festività natalizie:

fuochi-artificiali

O a volte libricini con pubblicità decisamente sconcie!!!!    ah ah ah ah

dildo